Dal 22 al 26 giugno il Consorzio Vino Chianti ospita un selezionato gruppo di giornalisti della stampa internazionale specializzata nel settore vino per condurlo alla scoperta della Toscana, nelle zone e sottozone di produzione del Chianti. Il tour porterà i giornalisti dritti al cuore del rosso di Toscana: ogni giorno sono in  programma visite guidate e degustazioni presso le Aziende del Consorzio Vino Chianti che hanno aderito all’iniziativa. Ecco qui in dettaglio il piano del tour con le giornate, i nomi delle aziende che ospiteranno i giornalisti nelle visite e nelle degustazioni, suddivisi per zone e sottozone.

La giornata di lunedì 22 giugno sarà dedicata alla sottozona del Chianti Rufina, con visite e degustazioni al Castello del Trebbio (Pontassieve), Villa Travignoli (Pelago), Fattoria Lavacchio (Pontassieve). Il giorno successivo è la volta dei Colli Aretini e Colli Fiorentini. Nella prima parte della giornata, visita, degustazione e pranzo presso Mannucci Droandi (Montevarchi), per poi proseguire il tour raggiungendo Fattoria Malenchini (Bagno a Ripoli- Firenze) e Azienda Agricola Lanciola (Impruneta). Mercoledì 24: Chianti e Chianti Colli Senesi. La prima in ordine di vista è la Fattoria Sant’Appiano (Barberino Val d’Elsa), per poi arrivare a Bindi Sergardi (Monteriggioni –Siena) e concludere la giornata con  Tenuta Bichi Borghesi (Scorgiano – Siena), dove è prevista anche la cena. Il 25 giugno il gruppo scoprirà le Colline Pisane e Chianti Montespertoli. Dopo l’accoglienza in Fattoria Uccelliera (Fauglia- Pisa), sarà la volta di Agricola San Gervasio (Palaia – Pisa) e del  Podere dell’Anselmo (Montespertoli – Firenze). Il tour della stampa internazionale nel Chianti si conclude venerdì 26 con la visita alla sottozona del Chianti Montespertoli e Chianti Montalbano. Anche per la tappa finale sono previste tre aziende: si parte con Tenuta di Morzano (Montespertoli – Firenze), per poi passare a Tenuta Cantagallo (Capraia e Limite – Firenze), e chiudere in bellezza con Villa Artimino (Carmignano).

Ma chi sono i giornalisti che partecipano all’iniziativa? Affermati professionisti del settore, provengono da tutto il mondo: dal Giappone, Hugh H. C. LiangAtsuko Akaba e Mayumi Watabiki. Dalla Cina, Sherry Weng, e dagli Stati Uniti arrivano invece Michael Schaefer e Bernard H.Kenner. Il gruppo si completa con il Professor Anderson Araújo e Arthur De Azevedo, entrambi provenienti dal Brasile.