Architettura e vino, due mondi sempre più vicini: lunedì 9 marzo verranno assegnati i premi ai progetti vincitori del Premio Internazionale di progettazione Spazio DiVino, relativi all’iniziativa Cattedrali del Vino, nata per celebrare la sinergia tra architettura  e vino. Questa seconda edizione della competizione promossa dal Consorzio Vino Chianti con la media partnership di Gambero Rosso e Artribune ha premiato i migliori progetti in due diverse categorie, scelti da una giuria di cui fanno parte Patrizia Colletta, Caterina Gargari, Serena De Marsanich, Nathalie Grenon, Zaira Magliozzi, Paola Persi, Alfredo Pirri e Virginia Rossini.
I criteri di selezione che hanno guidato i giurati nel decretare i vincitori sono stati qualità delle soluzioni innovative, all’ecocompatibilità e alla qualità degli interventi, all’espressività linguistica del dialogo tra la cultura del vino e quella architettonica ed al confronto con le componenti paesaggistiche del territorio.

Per il primo tema, finalizzato alla progettazione di un percorso lungo le strade del Chianti da qualificare con l’intervento di un’opera d’arte che definisse punti di sosta privilegiati per godere del paesaggio rurale circostante, era rivolto ad architetti e ingegneri con la collaborazione di un’artista. Primo posto per  il gruppo guidato da Federico Mentil: con la ricerca di soluzioni innovative, improntate all’ecosostenibilità e alla qualità artistica degli interventi, è stata valorizzata una preesistente strada ferrata attraverso la disposizione di specchi che restituiscono uno sguardo frammentato e mai banale del paesaggio circostante, amplificandone la percezione. Menzione d’onore per il team di Massimo Zanelli che utilizza la musica come strumento artistico con la progettazione di una piastra sonora.

Per il secondo tema, orientato alla progettazione di un Chianti Store dal design originale e identificativo del Consorzio Vino Chianti in Italia e all’estero, la squadra vincitrice è  quella di Andrea Dalmasso, per la versatilità dello spazio e la centralità conferita al vino.

spazio copertina 2

Lunedì 9 marzo 2015 la premiazione a Roma, presso l’Acquario Romano in Piazza Manfredo Fanti 47. Interverranno Livio Sacchi– presidente dell’Ordine degli Architetti di Roma, Giovanni Busi – Presidente del Consorzio Vino Chianti e Paolo Cuccia – Presidente Gambero Rosso Holding.

L’invito ufficiale dell’evento

Schermata 02-2457080 alle 15.46.27